The Earth Villa Hoi An

Caratterizzato da lussureggiante vegetazione lussureggiante e una piscina all’aperto, La Villa Terra gestisce una reception aperta 24 ore reception e offre camere dotate di balcone con vista sulla piscina che offre. È disponibile in tutta la struttura la connessione Wi-Fi gratuita. La villa si trova comodamente a 2 km dalla splendida spiaggia di Cua Dai e la ben nota città di Hoi An, patrimonio mondiale dell’UNESCO. Da Nang International Airport si trova a 35 km di distanza. Servizi di trasferimento e di navetta aeroportuale può essere organizzato a un costo aggiuntivo. Dotate di pavimenti in parquet, le camere sono climatizzate e dotate di un armadio, una TV via cavo a schermo piatto, minibar e zona salotto. I bagni interni sono dotati di asciugacapelli, / doccia calda e fredda e articoli da toeletta gratuiti. The Earth Villa Hoi An offre cambio valuta, servizio di lavanderia e stireria. Gli ospiti possono noleggiare un’auto per esplorare la zona e visitare le attrazioni vicine, mentre il banco escursioni sarà lieto di assistervi con escursioni turistiche e l’organizzazione del viaggio.

Servizio massaggi sono disponibili anche sul sito. La villa ha totalmente 10 camere boutique, 1 bella piscina, un ristorante a conduzione familiare, scambio di libri, wifi gratuito per tutta la proprietà. Miglior posizione tra il centro e Hoi An Cua Dai Beach, appena circa 10 minuti dagli ospiti biciclette possono raggiungere per la spiaggia e la città. Le camere con aria condizionata della struttura sono dotate di minibar Terra Villa e acqua in bottiglia gratuita. I balconi offrono vista sulla città o sul giardino. Oltre a soggiorno indipendente, le camere, arredate e decorate singolarmente, comprendono una scrivania. I bagni dispongono di doccia a telefono. Sono inoltre dotati di trucco / barba specchi, pantofole e asciugacapelli. È disponibile accesso wireless a Internet.

Sea Pearl Hotel Cat Ba

Source: dulichso.com

The Earth Villa Hoi Anultima modifica: 2015-12-19T04:49:36+01:00da govietnam
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento