Hoi An Green Field Villas Viet Nam

Il Green Field Villas è un posto a 3 stelle con 30 camere e ville ben arredate, perfettamente situato nel centro di Hoi An, a soli 400 metri di distanza dal patrimonio mondiale dell’UNESCO Ancient Town e a 2,5 km dalla spiaggia. Tutte le camere e le ville dispongono di balcone con vista sulla piscina, il giardino e risaie. Il ristorante serve fino a 100 persone ed è situato accanto alla piscina. E ‘un ottimo posto per gustare il cibo occidentale e asiatico, famosi cocktail internazionali e specialità Hoi An. Una piscina all’aperto sarà certamente far sentire gli ospiti, rilassati e isolata dal rumore quotidiano. Hoi An Green Field Villas Viet Nam si trova a 4 km Cua Dai spiaggia pubblica, a 800 metri di Hoi An mercato che offre una varietà di opzioni di acquisto e di 300 metri dalla storica città di Hoi An storico. Da Nang International Airport si trova a 45 km di distanza. Dotato di un negozio di souvenir e da regalo, l’hotel offre anche una navetta aeroportuale con un supplemento. A 24 ore reception può anche assistere gli ospiti con lavanderia / stiratura e servizio in camera. Attrezzature per il barbecue e il noleggio di biciclette sono inoltre forniti a un costo aggiuntivo. Camere splendidamente decorate sono dotate di aria condizionata, di una TV a schermo piatto e bagno privato con ampia vasca, doccia, articoli da toeletta gratuiti e un morbido accappatoio. L’hotel ospita anche un ristorante che serve cucina internazionale e vietnamita.

Tutte le camere e le ville dispongono di balcone con vista sulla piscina, il giardino e risaie. Il nostro bar e ristorante serve fino a 100 persone e si trova vicino alla piscina. E ‘un ottimo posto per gustare piatti occidentali e asiatici, famosi cocktail internazionali e specialità di Hoi An. Una piscina all’aperto faranno sicuramente sentire a vostro agio, rilassato e isolata dal rumore quotidiano.

27150635

Source: dulichso.com

Hoi An Green Field Villas Viet Namultima modifica: 2015-12-18T09:58:09+01:00da govietnam
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento